martedì 6 dicembre 2011

Baci di Dama

Ingredienti

200 gr. di farina di mandorle
200 gr. di farina "00"
200 gr. di zucchero
200 gr. di burro
cioccolato fondente


Procedimento 
(N.B. qui ho preparato i Baci di Dama con meta' dose degli ingredienti descritti sopra)

Versate la farina di mandorle, la farina "00" e lo zucchero su un piano .
Formate una fontana e mettetevi al centro il burro ammorbidito a cubetti.
Lavorate con le mani fino a quando gli ingredienti non siano completamente amalgamati.
Mettere il panetto ottenuto in frigo per 30 min. circa.


Prendere l'impasto e con esso formate tante piccole palline (in numero pari) della dimensione di circa 1-2 cm. di diametro (in base ai vostri gusti)
Adagiare le palline sulla teglia foderata con la carta forno.


Infornare e cuocere a 180° per circa 15 min. (sfornate le palline quando saranno di un bel colore dorato!)


Sfornaltele e mettetele a raffreddare su una graticola.


Sembreranno tante piccole semisfere!

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.


Quindi, prendere due semisfere, su una versate una piccola parte di cioccolato fuso e poi unite l'altra.


Ecco a voi il risultato finale... Delizioso!

Con questa ricetta partecipo al Contest Mani in Pasta: La Tradizione del Natale - Dicembre 2011 de Il Molino Chiavazza.





2 commenti:

  1. Quanto è invitante quella scatola!! Posso rubarne uno? Li adoro. i tuoi sono perfetti. A presto, Babi

    RispondiElimina
  2. Certo...favorisci pure! ahahahah!

    RispondiElimina