sabato 17 marzo 2012

Zeppole di San Giuseppe (passo-passo)


È tradizione per la festa del papà, servire in tavola, alla fine del pasto, le zeppole fritte o al forno.
Di solito è il mio papà che le compra il 19 marzo... ma quest'anno... Tadaaaaaaa!
Gli ho detto: "Le preparo io!"
... e così, oggi mi son messa di impergno ed ho sperimentato!... Già, visto che era la prima volta che ci provavo (a parte un piccolissimo tentativo mal riuscito dello scorso anno!), mi son detta: "Prima provo con una piccola dose... Dovessero uscir bene, domani, che è domenica, le porto a pranzo da mamma!"


Tentativo, SUPER-RIUSCITO!!!!!



Ecco gli ingredienti ed il procedimento passo-passo!

Per la pasta choux
150 gr. di farina OO
100 gr. di burro
250 gr. di acqua
4 uova
2 pizzichi di sale

Prendete tutti gli ingredienti, pesateli e metteteli vicino a voi.



Versate in una piccola pentola il burro, l'acqua e il sale e mettete sul fuoco.



Appena l'acqua comincerà a bollire, togliete la pentola dal fuoco e versateci tutta la farina; mescolate con un cucchiaio di legno e rimettetela sul fuoco.



Presto si formerà una palla che si staccherà dal cucchiaio e dalle pareti della pentola.
Lasciatela cuocere ancora per due o tre minuti , continuando a mescolare, e appena sentirete un rumore leggerissimo, come se friggesse, toglietela dal fuoco e rovesciate la pasta su di un piatto.



Aspettate che si freddi.
Una volta raffreddata, versatela nel bicchiere del robot da cucina (se non lo avete, rimettete l'impasto nella pentola che avete usato fino ad ora!) e, usando la frusta a K (o l'attrezzo che utilizzate per impastare), aggiungete un uovo per volta.



Mi raccomando: non aggiungete il secondo uovo se il primmo non si è del tutto amalgamato all'impasto... e procedete così per le altre uova.
Continuate ad amalgamare la massa fino a che non sia vellutata e farà delle bolle qua e là.



Versare questo impasto nella sac à poche con un beccuccio a stella abbastanza grande.



Accendere il forno in modalità statica alla temperatura di 180°.
Foderate con la carta forno una teglia.
Cominciate a dar forma alle vostre zeppole.
Applicamdo una leggera pressione alla sac à poche inclinata a 45°, create dei cerchi con la pasta choux.






Infornate e fate cuocere per circa 30-35 minuti. Dovranno essere di un bel colore dorato.
Sfornatele e fatele raffreddare su una gratella per dolci.




Preparate la crema pasticcera alla vaniglia e la crema al cioccolato.

Io ho fatto così:
ho preparato 1/2 litro di crema alla vaniglia.
A fine cottura ho diviso la crema in due parti.
In una ho subito aggiunto 50 grammi di cioccolato fondente e ho mescolato rapidamente. E' uscita un'ottima crema al cioccolato!

Una volta che le creme si saranno raffreddate, mettetele in due sac à poche con il beccuccio a stella.
Farcire le zeppole e metterle su su vazzoio.
Ora si che sono pronte per essere divorate!





2 commenti:

  1. Grazie!... sei stata gentilissima a lasciare un commento! :-)

    RispondiElimina